Recuperare l’auth-code (o authinfo) per trasferire un dominio (authorization code)

guida: come trasferire sito web
PROMO: Trasferisci il dominio e approfitta dei nostri sconti

Se decidiamo che il nostro attuale hosting provider non ci soddisfa più e vogliamo spostarci presso un altro fornitore la prima cosa da fare è procedere al trasferimento del dominio al nuovo fornitore di servizi hosting.

Dopo esserci assicurati di aver copiato tutto il nostro lavoro (files ed eventuali database) e di aver richiesto l’attivazione (ordine e relativo pagamento) presso il futuro hosting provider indicando in fase di attivazione che desideriamo trasferire il nostro dominio e non registrarne uno nuovo dobbiamo a questo punto contattare il vecchio fornitore e richiedergli di inviarci l’auth-code di trasferimento.

Il registrar è l’unico organo autorizzato a custodire l’auth-code del dominio e può rilasciarlo solo dietro richiesta del hosting provider (nella maggior parte dei casi sono due enti distinti) e può essere inviato solo all’indirizzo email o postale indicati nel database del registry (il registro internazionale o nazionale che è rappresentato da un ente para-governativo).

L’ Hosting provider è obbligato a rilasciare l’ authorization code al titolare del dominio in qualsiasi momento esso lo richieda, sia per mezzo email oppure per fax o via posta tradizionale, assicurandosi che sia quello del titolare del dominio stesso.

Spesso molti clienti lamentano il fatto che gli hosting provider facciano diverse resistenze in questo senso impiegando a volte anche giorni prima di consegnare il nostro prezioso auth-code, in questi casi agite rapidamente inviando un fax o anche una raccomandata (prova legalmente più efficace) in cui richiedete con una certa insistenza e celerità questo dato e che avete il diritto di ottenere senza indugi.

In ultimo, se neanche il fax o la raccomandata abbiano esito positivo dovete ricorrere al vostro avvocato, soluzione assai farraginosa ma sicuramente sarebbe quella che risolverà il problema definitivamente.

3.8/5 - (5 votes)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *