Ridurre i commenti spam su WordPress

Ecco una lista di consigli per ridurre al minimo i commenti spam che spesso ci ritroviamo sul nostro sito in WordPress

1) Installa Akismet

Questo plugin viene distribuito insieme all’installazione di WordPress, Akismet viene offerto gratuitamente purché installato su un sito personale e quindi senza scopi di lucro, la versione free offre le stesse caratteristiche di quella a pagamento tranne che per il livello di supporto tecnico

2) Installa reCAPTCHA

Altro plugin molto utile che permette di inserire facilmente un controllo umano nel form di inserimento dei commenti, questo permetterà di limitare lo spam generato tramite molti robots

3) Chiedi di risolvere una formula matematica

Alcuni plugin permettono di richiedere all’utente che vuole postare un commento di risolvere una semplice formula matematica, questo plugin si rivela molto utile perché permette di utilizzare la lingua italiana nelle operazioni matematiche, infatti spesso i robot che inviano commenti di spam lavorano solo in inglese e quindi le numerazioni italiane non vengono riconosciute.

Consiglio di utilizzare questo plugin: http://bestwebsoft.com/plugin/captcha-plugin/

4) Limita l’accesso ai commenti con il login

In alcuni casi è possibile anche ridurre drasticamente il problema dei commenti spam limitando l’accesso a questa funzione solo agli utenti registrati al sito e che abbiano effettuato il login, nella maggior parte dei casi non è la soluzione ideale ma può essere una soluzione drastica da non escludere

5) Blocca l’accesso dal file .htaccess

In situazioni estreme è possibile ricorrere alle maniere forti aggiungendo un blocco nel file .htaccess per limitare l’accesso da un indirizzo IP specifico oppure da una classe di indirizzi

Order allow,deny
Deny from x.x.x.x
Allow from all

6) Blocca con l’.htaccess l’accesso da url esterni

Sempre con l’ausilio del file .htaccess è possibile bloccare tutte le richieste di inserimento commenti provenienti da indirizzi diversi dal nostro sito web, i robots solitamente inviano richieste da url o ip esterni e questo trucco previene questo tipo di abusi

RewriteEngine On
RewriteCond %{REQUEST_METHOD} POST
RewriteCond %{REQUEST_URI} .wp-comments-post\.php*
RewriteCond %{HTTP_REFERER} !.*iltuoblog.com.* [OR]
RewriteCond %{HTTP_USER_AGENT} ^$
RewriteRule (.*) ^http://%{REMOTE_ADDR}/$ [R=301,L]
Ridurre i commenti spam su WordPress
3.3 (66.67%) 3 voto[i]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *