Aggiornamento WordPress 3.7: Le novità

In questo articolo riporteremo tutte le novità che verranno rilasciate nelle nuove versioni di WordPress, il CMS per blog più famoso al mondo. Vi consiglio di tornare spesso in questa pagina, daremo delle brevi indicazioni delle nuove funzionalità e dei bug risolti.

WordPress 3.7 (Data rilascio 24/10/2013)

Installazione degli aggiornamenti in backgound: questa funzionalità , la più rilevante, permette di mantenere il proprio sistema sempre aggiornato, almeno per quanto riguarda la patch di sicurezza e quindi le versioni minori (ad esempio un update dalla versione 3.7.1 alla 3.7.2, ma mai dalla 3.7.9x alla 3.8). Per quanto riguarda aggiornamento di plugin e temi sono disattivati di default ma possono essere abilitati (opzione da sconsigliare ovviamente).

Se siamo completamente diffidenti, possiamo sempre disabilitare questa feature tramite il wp-config.php inserendo questa riga:

define( ‘AUTOMATIC_UPDATER_DISABLED’, true );

Misuratore di complessità delle password: Con questo strumento WordPress permette di valutare in tempo reale la complessità della password che viene scelta in fase di registrazione

Motore di ricerca migliorato: Lo staff promette un sensibile miglioramento nel fornire i risultati di ricerca dal motore interno

Infine è stata migliorata la gestione della localizzazione delle lingue, quest’ultimo sarà supportato anche dagli aggiornamenti in background, in questo modo nuove correzioni e frasi saranno sempre costantemente integrate nelle nostre installazioni.

[UPDATE 08/11/2013]

La revisione 3.7.1. di WordPress ha risolto alcuni piccoli bug di sicurezza e di funzionamento, abbiamo ricevuto come da configurazione una email in cui ci veniva comunicato che l’aggiornamento della nostra installazione WordPress è stata eseguita in background ed è andata a buon fine.

Aggiornamento WordPress 3.7: Le novità
1 (20%) 1 voto[i]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *